home
facebook de en
  • azienda
    • home
    • home
  • azienda
    • home
    • home
    • home
    • home
    • home
    • home
    • home
  • mobbing
    • home
    • home
    • home
    • home
    • home
    • home
    • home
  • cc
  • rifiuti
    • home
    • home
    • home
    • home
    • home


Per le vittime di mobbing


Per i professionisti

Corsi di formazione

Test mobbing LIPT

A.P.E.M.


Per le aziende

Per i CUG

In caso di separazione coniugale

Incontri e Convegni

Calendario

 

Questo corso segue il programma della EFR Emergency First Response Corporation, organizzazione di addestramento al primo soccorso ampliamente accreditata in tutto il mondo (www.emergencyfirstresponse.com).

In particolare il Corso di Pronto Soccorso sul Lavoro propone metodologia, contenuti e materiali dei corsi ERF di Primary e Secondary Care, internazionalmente riconosciuti e conformi agli standard che attualmente disciplinano gli interventi di emergenza del 118, focalizzando in particolare l'aspetto lavorativo.
Il programma EFR, in effetti, soddisfa i requisiti stabiliti dagli enti governativi per ciò che riguarda la sicurezza sui luoghi di lavori negli Stati Uniti, nel Regno Unito ed in Australia, mentre in Italia è valido ai fini del D.L. 81/2008 con un modulo teorico aggiuntivo condotto da un medico.
Il corso da noi proposto fornisce prima di tutto l'addestramento su come eseguire specifiche abilità di cura d'emergenza per un paziente a rischio di vita (Primary Care), in particolare la rianimazione cardiopolmonare (RPC - massaggio cardiaco e respirazione artificiale) ed il primo soccorso in caso shock, traumi, ferite, fratture, emorragie, ustioni, convulsioni, etc. Seguiranno le nozioni teoriche e lo sviluppo delle abilità per quanto riguarda il soccorso in presenza di ferite o malattie che nell'immediato non mettono a rischio la vita (Secondary Care o First Aid), quali ad esempio ustioni, ferite, reazioni allergiche, traumi, ictus, infarto, avvelenamenti, morsi e punture d'insetto, etc.
Particolare attenzione viene riservata al presupposto fondamentale che riguarda il creare fiducia nel soccorritore non professionista, insegnandogli le tecniche per gestire lo stress ed aumentando così la sua disponibilità ad agire di fronte ad un'emergenza medica.
Le lezioni sono condotte con l'ausilio di una presentazione audiovisiva specifica, seguita da prove pratiche su particolari manichini per la rianimazione cardiopolmonare e tra gli allievi stessi, simulando condizioni reali di emergenza.
L'addestramento ottenuto tramite i corsi EFR ha validità biennale, per cui le abilità apprese ed il relativo brevetto dovranno essere ricertificati prima della scadenza tramite un breve corso di aggiornamento e ripasso delle tecniche di base (incluso in una nuova edizione di questo stesso corso).

Questo corso NON include l'addestramento all'uso del defibrillatore automatico (DAE). Viene effettuato anche nella versione per aziende, valida ai fini del D.M. 81/2008 per la sicurezza sul luogo di lavoro, con rilascio della relativa certificazione a norma di legge.


ATTIVATO SU RICHIESTA! Richiedi maggiori informazioni


<indietro

 
 

 

PRIMA - Associazione Italiana contro Mobbing e Stress psico-sociale - via G. Marconi 51 - 40122 Bologna - tel. e fax 051 614 89 19 Credits Scura Design